la Biblioteca della Ciopi

La Ciopi vista da Giulia Pintus

Ciopi era una bambina come tante altre. Con le sue idee, i suoi sogni e i suoi capricci. A Ciopi piacevano i libri. Le piaceva che glieli leggesse la mamma, la sera prima di andare a letto, ma anche il papà. E i libri che le piacevano di più li leggeva e rileggeva più volte, fino a consumarli. Le piaceva anche regalarli alle sue amichette, ma solo a quelle speciali, quelle a cui piaceva leggere, proprio come a lei. Ciopi oggi è cresciuta, studia all’Università e legge libri per grandi, anche difficili. Ma ogni tanto torna a casa dalla sua mamma per rinchiudersi nella sua cameretta, dove c’è ancora il suo scaffale con tutti i libri che da piccola amava di più, e ogni volta li prende e li rilegge di nuovo, ridendo ancora come rideva quando era piccola così. Sono i libri che regalerà ai suoi bambini, quando li avrà. I libri della biblioteca della Ciopi.

Per scoprirne di più, clicca QUI.

KIWI di Carmen Posadas e illustrato da Alessandra Manfredi

  • “Ma quale non sarà il loro stupore nello scoprire che nella scatola c’è… un uovo! Un uovo bianco, ricoperto di macchioline marroni.” […] leggi il focus

 

 

 

 

 

 

TI CURO IO, DISSE PICCOLO ORSO di Janosch

  • “Ma si sa, per guarire bisogna riposarsi, e così dopo pranzo Piccolo Tigre deve fare un riposino, ovviamente con la sua coperta preferita.” […] leggi il focus

 

 

 

 

 

 

GIACINTO di Graciela Beatriz Cabal e Giulia Pintus

  • “Un regalo misterioso e speciale: si tratta di Giacinto, un esserino buffo e birichino, pronto per diventare il perfetto compagno di avventure! Da dove arriva?” […] leggi il focus.

 

 

 

 

 

BATATA di Graciela Beatriz Cabal e Giulia Pintus

  • ” Quando Giulietta esce a comprare il latte, ad aspettarla c’è una cane bianco e piccino (proprio come lo voleva lei!), e le scodinzola!” […] leggi il focus.

 

 

 

 

 

 

LA GALLINA PIRIPIRI di Xan López Domínguez

  • “Di certo Piripiri non può immaginare che di lì a breve commetterà un fatale errore che le farà rimpiangere il buon vecchio tran tran!” […] leggi il focus

 

 

 

 

 

LO STRUFFALLOCERO BLU di di Ursula Wölfel e Roger Olmos

  • “Orgoglioso e soddisfatto, il facocero blu corre a pavoneggiarsi in giro, ma incontra tanti altri animali che gli sembrano più belli, più eleganti e più maestosi di lui. ” […] leggi il focus