Gabriel Pacheco

Gabriel Pacheco nato a Città del Messico nel 1973 e si è laureato in scenografia presso la Escuela Nacional de Teatro del INBA. Autore di magnifiche e sognanti illustrazioni di libri per ragazzi, volumi di poesia e letteratura fantastica, ha perfezionato lo studio della figura umana presso la Escuela Nacional de Artes Plásticas. Ha conseguito numerosi premi e riconoscimenti internazionali, tra cui, nel 2009, una menzione speciale nella categoria New Horizons della Fiera internazionale del Libro per ragazzi di Bologna con Hago de voz un cuerpo. Per questo libro, incluso nel prestigioso catalogo 50 books/50 covers dell’americano Institute of Graphic Arts e considerato uno dei migliori libri per ragazzi del 2008 dal Banco del Libro de Venezuela, ha conseguito anche la menzione d’argento a Premios Quórum, conferita dal Consejo de Diseñadores de México. È stato selezionato, tra gli altri, dalla Fiera del libro per ragazzi di Bologna (2007 e 2008), da Ilustrarte 2007 (Portogallo), per la IV rassegna internazionale di illustrazione “I colori del Sacro” del Museo Diocesano di Padova (Italia) e dal Blue Book Group (Iran).
Dal 2016 è il direttore della scuola di illustrazione di Sarmede.
Ha firmato le illustrazioni de Il grande viaggio, L’Aggiustacuori, La strega e lo spaventapasseri, Tre desideri, Messer Gatto e Barbablù, tutti editi in Italia da #logosedizioni.
Si ringrazia Andersen per la fotografia.

 

 BARBABLÙ di Gabriel Pacheco e Chiara Lossani

  • “Anche gli splendidi motivi che ornano gli abiti sono leggibili in questo senso: le immagini di draghi sulle vesti della sorella maggiore e le carte celesti su quelli della minore evocano possibili avventure e un mondo di misteri da svelare, che arriva ad abbracciare il cosmo.” […] leggi il focus